Dal Blog

Abbiamo appena aggiunto la categoria "Blockchain" sotto "Tecnologia" per permettere il pos... Continua »
Per commentare la notizia registrati o accedi con il tuo utente.
  1. Invia questa notizia a un tuo amico
    http://izic.it/iKVW
  2. Zic da: 2 utenti registrati e 3 anonimi
    Indice di Popolarità: 1
    Per vedere il dettaglio dei voti registrati o accedi con il tuo utente.
  3. italiabella
    20 Nov 18 @ 22:07  permalink
    Gli Obama coperti d’oro dai tedeschi (di Marco Santero)

    Un compenso per l’ottimo lavoro, per l’export tedesco, svolto?

    https://www.ilpost.it/2017/03/01/barack-michelle-obama/

    Dato che anche aprendo la tazza del WC spunta una pubblicità della “mitica” biografia di Michelle Obama, con tanto di interi programmi dedicati pure dalla Gruber al lancio editoriale penso che sia il caso di riflettere sulle cifre spropositate con cui gli Obama sono stati coperti d’oro dalla Bertelsmann tedesca tramite la Random House Inc. americana.

    Perché risulta perlomeno azzardato il piano di investimento editoriale, visto che l’astro di Obama si è rapidamente offuscato dopo l’arrivo del ciclone TRUMP.

    Magari ce la ritroviamo pure da Fazio, MAGARI IN COPPIA CON COTTARELLI, così possono fare il magico duo pro neoliberismo selvaggio mascherato da splendida globalizzazione, multietnicità migrante, libertà assolute e oscene private – schiavitù di massa nel lavoro e nella cultura, in cui tutti gli abitanti del pianeta diventano migranti sfruttati, il sogno della Boldrini: la schiavizzazione delle masse osannata dalle ex sinistre come progresso alla faccia dei principi fondanti della costituzione Italiana ridotta a rotolo di carta igienica.

    La Random House, Inc. era una casa editrice statunitense.

    È stata acquistata nel 1998 dalla tedesca Bertelsmann, una delle maggiori aziende multimediali del mondo, e ne è diventata la marca ombrello per l’editoria.

    Italia libera, sana, informata, equa, sostenibile e soprattutto sovrana
  4. italiabella
    20 Nov 18 @ 22:15  permalink
    "Stamattina abbiamo ricevuto un gradito pensiero per Agnese e per me". Matteo Renzi, con un post e una foto su Twitter fa vedere al mondo social che Michelle Obama gli ha mandato una copia autografata del suo libro Becoming. "Orgoglioso di aver condiviso momenti indimenticabili con una straordinaria First Lady come Michelle Obama", scrive l'ex premier del Pd, "a cominciare dall'Expo". E conclude con l'hashtag: "#IAmBecoming".

    Ridicola spacconata dell'ex premier
  5. HelenaGray
    20 Nov 18 @ 22:27  permalink
    Questi RADICAL-CHIC non danno un buon esempio :-(
  6. italiabella
    20 Nov 18 @ 22:36  permalink
    A parte i soldi che prenderanno che sono un insulto a tutti, non solo alla povera gente, ma quello che vogliono dimostrare è che stanno ribaltando il loro concetto di sinistra. Povero Capitalismo tanto osannato dal comunismo e ditrutto in questo modo da dei fanatici dei soldi e del potere.
  1.  
da 1 a 4 su 4
 

Le notizie pubblicate su ZicZac sono segnalate dagli utenti senza alcun controllo preventivo da parte della Redazione.
ZicZac non è responsabile in alcun modo dei commenti scritti dai singoli utenti, in quanto non viene eseguito alcun filtro preventivo alla loro pubblicazione.
Condizioni di utilizzo

2018 © SE