Dal Blog

Abbiamo appena aggiunto la categoria "Blockchain" sotto "Tecnologia" per permettere il pos... Continua »
Per commentare la notizia registrati o accedi con il tuo utente.
  1. Invia questa notizia a un tuo amico
    http://izic.it/ibaf
  2. Zic da: 1 un utente registrato e 2 anonimi
    Zac da: 1 un utente registrato
    Indice di Popolarità: 4
    Per vedere il dettaglio dei voti registrati o accedi con il tuo utente.
  3. italiabella
    16 Lug 18 @ 20:16  permalink
    Ecco perchè la sinistra, quando governa, crea più poveri, meno abbienti e se ciò non bastasse ne fa arrivare molti altri che stanno alle spalle dei già poveri che crea in Italia.
  4. redvall
    18 Lug 18 @ 8:47  permalink
    è inutile dire che dissento da quello che il collega ha scritto!
  5. scurzone
    18 Lug 18 @ 10:10  permalink
    Articolo pieno di panzane e, mi dispiace, ma italiabella non ha capito alcunchè. Infatti l'articolo sostiene che il nuovo Governo, in pratica, ci sta vendendo falsamente che il problema dell'Italia siano i migranti. Poi ci sono le solite stupidaggini relativamente alle banche.
  6. italiabella
    18 Lug 18 @ 17:13  permalink
    scurzone

    Per te i migranti non sono un problema (forse non lo è economicamente ma i delinquenti che arrivano sono un problema grosso); le banche sono, belle brave e buone e intanto rubano i soldi agli italiani e li renderanno FORSE col lanternino (vedi MPS); i profughi sono tutti brave persone (ma i giornali ogni tanto ti smentiscono); la destra di Salvini ha dei presunti stupratori e ti fidi a lasciare tua figlia nelle mani di un profugo piuttosto che a un leghista(parole tue) ; dici di non essere di sinistra e scrivi come un anarchico incallito che se ne frega delle leggi dello Stato;...cos'altro vuoi darci da bere facendolo passare come verità? (tue verità tra l'altro )

    Bisogna essere credibili nella vita altrimenti ti prendono per un contaballe!
  1.  
da 1 a 4 su 4
 

Le notizie pubblicate su ZicZac sono segnalate dagli utenti senza alcun controllo preventivo da parte della Redazione.
ZicZac non è responsabile in alcun modo dei commenti scritti dai singoli utenti, in quanto non viene eseguito alcun filtro preventivo alla loro pubblicazione.
Condizioni di utilizzo

2018 © SE