Skip to content

Chi siamo

Cosa è ZicZac

ZicZac può essere definito come un sito di “Informazione Collaborativa“. Iscrivendosi gratuitamente, chiunque può pubblicare il link e la breve descrizione di un articolo che ha scritto o trovato in rete. In tempo reale il link e la descrizione vengono pubblicati sul sito, nella sezione degli articoli recenti / nuovi, e sottoposti all’attenzione di altri utilizzatori che li potranno leggere, votare, commentare, selezionare, condividere.
Tutte queste azioni porteranno a comporre dinamicamente la pagina principale di ZicZac, decretando la popolarità degli articoli segnalati.

ziczac logo sketch 2

La Storia

L’idea di realizzare ZicZac è nata a metà 2007. I contenuti in rete si moltiplicavano e aumentava il fenomeno del cosiddetto “citizen journalism“, ovvero del giornalismo fatto da non professionisti. Le Redazioni tradizionali cominciavano ad affrontare la difficoltà di sostenersi, adeguandosi con fatica a modelli più consoni a Internet, in cui i contenuti sono distribuiti gratuitamente.
La mole di articoli sparsi per la rete, unita alla volontà delle persone di partecipare a questa evoluzione, cominciavano ad essere in grado di competere con i sistemi di informazione tradizionali. Si è reso quindi necessario concentrarsi maggiormente sulla raccolta e sulla selezione dei contenuti già esistenti piuttosto che sulla creazione di nuovi.
Siamo quindi partiti con il costruire il nostro servizio, ideando un logo e uno slogan che rendessero l’idea del funzionamento del sistema: una forbice che ritaglia gli articoli per creare la prima pagina del nostro quotidiano online. La forbice immaginaria doveva permettere ad ogni utente di raccogliere i flussi di informazioni autoprodotti o presenti in rete e consentire la creazione di una serie di pagine basate sui contenuti più interessanti da leggere e su cui discutere.
Zic e Zac, sono quindi i rumori onomatopeici della forbice che ritaglia la notizia.

Il Progetto

ziczac logo sketch 3ZicZac è stato progettato partendo dal nulla. Attualmente non si può ancora definire completo, in quanto il mondo dell’informazione su Internet è in continuo sviluppo e le tendenze variano rapidamente. Ogni sezione del sito è frutto di ingegnerizzazione e di un’analisi approfondita basata sulle tendenze degli utenti, e creata quindi ad hoc. Ciò che quindi può apparire semplice e immediato nell’utilizzo è in realtà un sofisticato strumento ed esperimento di aggregazione sociale. Il concetto alla base di questo progetto si basa sulla libertà assoluta di informazione attorno alla quale gravitano i veri protagonisti: gli utenti, le discussioni, le notizie. Non vi sono quindi editori, nè giornalisti o moderatori, in quanto il sistema cerca di essere totalmente democratico. Tutto è creato dagli utenti e sono loro stessi a decidere gli argomenti su cui discutere e cosa merita di essere messo in rilievo.

ZicZac è stato progettato partendo dal nulla. Attualmente non si può ancora definire completo, in quanto il mondo dell’informazione su Internet è in continuo sviluppo e le tendenze variano rapidamente.
Ogni sezione del sito è frutto di ingegnerizzazione e di un’analisi approfondita basata sulle tendenze degli utenti, e creata quindi ad hoc. Ciò che quindi può apparire semplice e immediato nell’utilizzo è in realtà un sofisticato strumento ed esperimento di aggregazione sociale.
Il concetto alla base di questo progetto si basa sulla libertà assoluta di informazione attorno alla quale gravitano i veri protagonisti: le persone, le discussioni, i contenuti.
Non vi sono quindi editori, né giornalisti, in quanto il sistema cerca di essere totalmente democratico. Tutto è mosso dagli utenti e sono loro stessi, con le loro azioni, a decidere gli argomenti su cui discutere e cosa merita di essere messo in rilievo.
Essendo questo un potente strumento di propaganda, gran parte del lavoro tecnico è stato indirizzato verso la creazione di algoritmi in grado di limitare il più possibile il “rumore” generato della pubblicazione di contenuti a solo scopo pubblicitario, con l’obbiettivo finale di dare il giusto valore e visibilità agli articoli di qualità.

Qualche Dato

Nel 2008 e 2009 sono state fatte 160.000 segnalazioni di articoli da parte dei nostri utenti e sono stati scritti più di 20.000 commenti.  Gli articoli sono stati letti qualche milione di volte.

Gli Autori

ZicZac è frutto della collaborazione tra Michele Zelco e Giulio Ardoino, due ingegneri esperti di software e web.
Attualmente si stanno concentrando sull’esportazione di questo modello vincente dimostrando le potenzialità e la versatilità che il sistema ZicZac è in grado di offrire.

Puoi contattarli o seguirli qui:

Giulio Ardoino Michele Zelco
Giulio Ardoino
giulio.ardoino@ziczac.it
twitter friendfeed linkedin
Michele Zelco
michele.zelco@ziczac.it
twitter friendfeed

… sì, ma come si usa ZicZac? Continua a leggere…